Sviluppo e convalida di metodi

SETTORE FARMACEUTICO

Il laboratorio sviluppa metodi di prova e ne effettua la loro convalida secondo quanto previsto dalla Farmacopea o dalle norme di riferimento internazionali (UNI EN ISO 17025:2005 e linee guida ICH), verificando principalmente la specificità, la precisione, l’accuratezza, il limite di rilevabilità, il limite di determinazione, la linearità e la robustezza.